Le origini del totalitarismo

Le origini del totalitarismo

disponibile

€ 25,00

Descrizione prodotto

Dettagli

Le origini del totalitarismo
Per la Arendt il totalitarismo rappresenta da un lato il luogo di cristallizzazione delle contraddizioni dell'epoca moderna e dall'altro segna la comparsa in Occidente di un fenomeno radicalmente nuovo e impensato. Le categorie tradizionali della politica, del diritto, dell'etica e della filosofia risultano inutilizzabili; quanto avviene nei regimi totalitari non si può descrivere nei termini di semplice oppressione, di tirannide, di illegalità, di immoralità o di nichilismo realizzato, ma richiede una spiegazione «innovativa». Sarebbe quindi un errore ritenere che i regimi totalitari siano soltanto l'ultima figura della costruzione statale moderna.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Autore Hannah Arendt
Editore Edizioni di Comunit?�

Recensioni

Scrivi la tua recensione

La recensione verrà sottoposta a moderazione ed approvata appena possibile. Tutti i dati forniti sono trattati nel rispetto della sicurezza del cliente.

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni