Vendita libri Usati

Che fine ha fatto Grigo?

Che fine ha fatto Grigo?

15.00

Quando Grigo nacque gli fecero male e da allora soffre di frequenti e fortissimi mal di testa. La sua vita si svolge tra orfanotrofi e ospedali. Ma Grigo non è assolutamente un bambino triste. Grida, ride e, soprattutto, canta meravigliosamente. Se ogni tanto scappa è perché vuole vivere delle grandi avventure: andare incontro al sole o passare la notte a dormire tra i leoni, per esempio.

1 disponibili

Descrizione
Informazioni addizionali
Due parole sull'autore

Descrizione

Quando Grigo nacque gli fecero male e da allora soffre di frequenti e fortissimi mal di testa. La sua vita si svolge tra orfanotrofi e ospedali. Ma Grigo non è assolutamente un bambino triste. Grida, ride e, soprattutto, canta meravigliosamente. Se ogni tanto scappa è perché vuole vivere delle grandi avventure: andare incontro al sole o passare la notte a dormire tra i leoni, per esempio.

Peter Härtling
Premio tedesco di Letteratura Giovanile 1976
Che fine ha fatto Grigo?
Illustrazioni di
Juan Ramón Alonso
Premio d'illustrazione Austral Infantile
Premio d'illustrazione della Fundación Santa María
Premio della CCEI (Comisión Católica para la Infancia)
PIEMME
Junior

Informazioni aggiuntive

Anno ediz

1995

Autore

Editore

Legatura

Copertina flessibile

Pagine

135

Collana

PETER HARTLING, tedesco, è tra i più grandi autori della letteratura per ragazzi di tutti i templ. Ogni suo libro è una proposta che non si dimentica mai Serive anche poesie e libri per gli adulti, ma tutti i ragazzi che hanno fatto un suo libro sanno di aver scoperto qualcuno che non li trautrà mal.
Spedizione: 3 giorni lavorativi
Pagamento: Bonifico bancario
Reso: Nessun Reso Accettato

Nella stessa categoria

Libri Usati in Vendita

Vendita libri Usati

magicnet.it
magnifiercrossmenuchevron-down
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.