Vendita libri Usati

PLATONE REPUBBLICA LIBRO V

PLATONE REPUBBLICA LIBRO V

18.00

La Repubblica di Platone, oltre a essere una pietra miliare del pensiero classico, è anche l'archetipo, il modello originario delle utopie politiche che si sono susseguite nel corso dei secoli, fino ai nostri giorni. Dalla prefazione di Pierluigi Battista

1 disponibili

Descrizione
Informazioni addizionali
Due parole sull'autore

Descrizione

La Repubblica è, probabilmente, il più importante tra i dialoghi di Platone; senza dubbio è il più controverso e frainteso. Scritta nell'arco di molti anni, la Repubblica è uno specchio fedele della vastità e della complessità della speculazione platonica, di cui si può considerare a buon diritto la summa e la sintesi. Partendo dal concetto di giustizia, infatti, il campo dell'indagine si allarga sempre di più fino a prendere in esame la migliore costituzione di un'ipotetica città, affrontando via via etica, politica, psicologia, ontologia ed epistemologia, e aprendo problematiche che a tutt'oggi sono lontane dall'essere risolte.

I CLASSICI DEL PENSIERO LIBERO GRECI E LATINI
PLATONE REPUBBLICA LIBRO V
La costituzione politica ideale
Traduzione e note di Roberto Radice con la collaborazione di Giovanni Reale Prefazione di Pierluigi Battista
Testo greco a fronte

Informazioni aggiuntive

Anno ediz

2012

Autore

Editore

Legatura

Brossura

Collana

Pagine

112

Spedizione: 3 giorni lavorativi
Pagamento: Bonifico bancario
Reso: Nessun Reso Accettato
Libri Usati in Vendita

Vendita libri Usati

magicnet.it
magnifiercrossmenuchevron-down
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.