Vendita libri Usati

Giuseppe Mazzini DEI DOVERI DELL'UOMO

DEI DOVERI DELL'UOMO

18.00

Un rappresentante fra i più eminenti della democrazia europea del suo tempo, la cui lezione non si è affatto esaurita in quel tempo. Dalla prefazione di Giuseppe Galasso

1 disponibili

Descrizione
Informazioni addizionali
Due parole sull'autore

Descrizione

La libertà non esiste senza uguaglianza, ma non esistono né uguaglianza né libertà senza una profonda coscienza dei doveri cui tutti siamo chiamati. È così che Mazzini condensa le sue riflessioni e aspirazioni in quell'anno cruciale che è il 1860. La sua è la ricerca ostinata di una via al progresso che coniughi la legittima rivendicazione dei diritti a un senso profondo di appartenenza alla nazione e all'umanità intera, perché "tra l'egoismo e lo schiavo non è che un passo". Audace, rivoluzionario e inascoltato, il pensiero di Mazzini è il pensiero di uno sconfitto, una sconfitta che ha ancora molto da dire sullo stato del nostro Paese.

Giuseppe Mazzini
DEI DOVERI DELL'UOMO
Prefazione di Giuseppe Galasso

Informazioni aggiuntive

Anno ediz

2010

Autore

Editore

Legatura

Brossura

Collana

Pagine

149

Spedizione: 3 giorni lavorativi
Pagamento: Bonifico bancario
Reso: Nessun Reso Accettato
Libri Usati in Vendita

Vendita libri Usati

magicnet.it
magnifiercrossmenuchevron-down
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.